Necrologio


E' morto John Rosselli, figlio di Carlo Rosselli.

Il Presidente, il Consiglio Direttivo e tutti i Soci del Circolo Rosselli di Firenze esprimono il proprio sincero cordoglio alle Famiglie Rosselli per la prematura morte di John.

Firenze, 17 gennaio 2001.



Comunicato

Profondo dolore per la scomparsa di John Rosselli, il figlio primogenito di Carlo e di Marion Cave, il "mirtillino", come lo chiamava affettuosamente il padre prima di essere assassinato nel 1937 a soli trentotto anni, e' stato espresso dall'on. Valdo Spini.

John Rosselli era diventato un illustre studioso e professore universitario all'UniversitÓ del Sussex. Ma non aveva mai cessato di dare il suo contributo al ricordo della memoria del padre, anche curando la pubblicazione nel 1973 di "Socialismo Liberale", il suo manifesto teorico.

Fino all'ultimo, già colpito da un male incurabile, John Rosselli aveva voluto partecipare ai lavori del Comitato per il centenario delle nascite di Carlo e Nello Rosselli e alle sue celebrazioni in Campidoglio il 30 novembre scorso alla presenza del presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.

Aveva parlato con la consueta discrezione e modestia, ma in modo veramente toccante.

John è andato a morire in Inghilterra accanto alla sua famiglia.

A lui, che ci ha aiutato a conoscere e coltivare il messaggio di Giustizia e Libertà del padre Carlo e dello zio Nello, tributo il mio commosso omaggio.

Valdo Spini

Roma, 17 gennaio 2001


Created: 17/01/2001 - Last Update 05/06/2005